top of page
  • Immagine del redattoreTiziana Di Molfetta

Una vita in breve. Versi surreali e non (Verses of a Surreal Life)

Aggiornamento: 19 ago 2023

Verses of a Surreal Life non è solo un libro per gli amanti della poesia. È un concentrato di emozioni in poche pagine, per i curiosi che vogliono viaggiare nelle profondità dell'anima. Per chi cerca risposte a domande che non ha il coraggio di porsi? Non perdetelo!


Lo trovate su Amazon e, tra qualche settimana, anche in formato e-book. Buona lettura!


Una vita in breve. Versi surreali e non traccia una breve panoramica del vissuto dell’autrice, attraverso stati d’animo, sentimenti e passioni contrastanti, tra gli alti e i bassi di chi cerca di dare il meglio di sé in qualsiasi situazione, ma si scontra con la dura realtà che nella vita è spesso necessario individuare le poche, vere, priorità.

Il sottotitolo Versi surreali e non si riferisce non solo all’atmosfera onirica di parte dei poemi – in contrasto con quelli in cui l’autrice “ritorna coi piedi per terra” – bensì anche al non-senso che talune riflessioni potrebbero avere per qualcuno… a fronte, invece, della condivisione da parte di coloro che abbiano raggiunto lo stesso grado di consapevolezza dell’autrice.

Dopo aver trascorso anni intrappolata mentalmente nelle logiche carrieristiche e della ricerca di affermazione, l’autrice si ferma. Lancia uno sguardo indietro. Traccia un primo bilancio. Si accorge di quello che ha tralasciato e perso. Decide di darsi una nuova chance e di guardare tutto attorno a sé con sguardo nuovo. Non sa ancora esattamente dove questo porterà. Ma sa per certo di aver almeno recuperato se stessa e la consapevolezza di ciò che veramente conta.


Verses of a Surreal Life provides a poetic overview of the author’s life, exploring her contrasting moods, emotions, and passions and featuring the highs and lows of those who seek to give the best of themselves in any situation, but must face the harsh reality that it’s often necessary to identify one’s few, true priorities.

The word Surreal refers not only to the dreamlike atmosphere of some of the poems – contrasting with those in which the author “has both feet firmly on the ground” – but also to the nonsense that some of the author’s reflections might have to someone… while they will resonate deeply with those who have reached the same level of awareness.

After having spent years mentally trapped in a career-centred mindset focussed on professional achievement, the author stops. Looks back. And takes stock of her life for the first time. She becomes aware of everything she has neglected and lost over the years and decides to give herself a second chance, to look at everything around her from a fresh perspective. Although unsure of exactly where this will lead, she is at least certain to have found herself again and to have gained an awareness of what truly matters.

Comentários


bottom of page