CHI SONO

Scopri la mia biografia, chi sono, che cosa mi ha portata fino a qui

Sono nata nel 1976 a Rho, in provincia di Milano, da genitori di origini pugliesi. Terza di tre figli, ho frequentato le scuole elementari a Verona e proprio allora è nata la mia passione per l'arte. Ero una bambina molto sensibile, solitaria, che nel silenzio individuava un momento di riflessione e di creazione.

È stato così che mi sono avvicinata alla poesia, alle prime composizioni nate dall'istinto, dalla necessità di imprimere certe mie riflessioni.

Insieme alla scrittura, in quegli anni giovanili, è sbocciato il mio interesse per la pittura a olio, per l'arte del disegno, e infine quello per la musica, fino al mio ingresso nel Coro Polifonico di Conversano.

Tiziana Di Molfetta.jpg

Ho sempre avuto un debole per la potenza delle parole, per le lingue e per i territori stranieri, perché con prepotenza mi hanno dato il sentore di potermi arricchire, di potermi avvicinare a culture diverse dalla mia. Ho imparato l'inglese, il tedesco, e il francese. In Puglia mi sono diplomata al liceo linguistico di Conversano, e ho conseguito la laurea in Giurisprudenza presso la facoltà di Bari. Appassionata di viaggi e mossa dalla curiosità sempre maggiore di scoprire il mondo, dopo l'università, a Milano, ho frequentato il master in Affari Internazionali presso l'ISPI e da allora, all'età di venticinque anni, è cominciata la mia carriera diplomatica.

Ho ricoperto svariati incarichi di prestigio, sia nel Ministero degli Affari Esteri – nei settori del cerimoniale, degli affari giuridici e degli affari consolari – sia all’estero, nelle vesti di vice-console a Zurigo, vice-ambasciatore in Thailandia, vice-ambasciatore e console in Corea del Sud. Ma il lavoro, in qualche modo, seppure mi abbia dato modo di accrescere il mio bagaglio professionale e personale, e di entrare in contatto con realtà inedite e affascinanti, mi ha come assorbita e tenuta lontana dalla creatività. 

Dal 2018, ho trovato il coraggio di vivere la mia seconda vita. Con mio marito, i miei due figli e un cane, mi sono ritirata a vita privata sulle colline fiorentine, dove ho potuto riavvicinarmi all'arte e all'essenza della natura.

Dal 2020 sono diventata la vocalist della tribute band dei The Cranberries, GOLDberries. Inoltre, sempre tesa verso una necessità creativa, ho ricominciato a scrivere: ho vinto diversi premi e concorsi letterari per alcune mie composizioni poetiche, ho contribuito con le mie poesie a numerose antologie, finché non ho deciso di raccogliere tutti i miei componimenti in una monografia, Una vita in breve, Versi surreali e non, stampata e distribuita dall'editore Youcanprint.

La mia poesia aspira a dialogare in maniera diretta con l'animo di chi la legge, quando si sente pronto ad accoglierla.