top of page
  • Immagine del redattoreTiziana Di Molfetta

Flusso di pensieri. Ma l'amore esattamente cos'è?

Seguire il libero flusso di pensieri per capire il perché di ciò che ci capita, il perché della nostra esistenza, il suo vero succo. Seguire i pensieri per cercare risposte, per cercare di offrirne agli altri o anche solo per non trovarle mai. Un viaggio intimo fra diversi spaccati di vissuto. Quello vero. Quello reale.


Zero effetti speciali nei racconti di Maria Chiara, «Ma l'amore esattamente cos'è?» perché di effetti speciali, la vita analizzata nel profondo non ne ha bisogno. La propria, presa in se’ o nell’incontro con l’altro. Vite che si intrecciano, sovrappongono, incontrano, uniscono, separano, rincorrendosi tra passato e presente, come le diverse voci nel Canone di Pachelbel. E tutte declinano il medesimo tema - l’Amore - ognuna seconda una propria unica variazione, fondendosi insieme nella misteriosa armonia che è la vita, con le sue note alte, ma anche basse. E ascoltando quest’avvincente melodia, pur sapendo che qualche voce dovrà prima o poi terminare, percepisci che essa continuerà potenzialmente all’infinito, perché sarà riposta nelle mani di coloro che amiamo.


L’introspezione di Maria Chiara ti accompagna in un cammino intimo e autentico, sincero, senza filtri. Universalmente riconoscibile. Ma l’amore esattamente cos’è? La risposta spesso l’abbiamo proprio davanti ai nostri occhi, ma non ce ne accorgiamo, presi tra mille inezie quotidiane. Eppure, le risposte Maria Chiara le dà - e sono il frutto di una vita scandagliata nel profondo. Una vita che “deve andare come va”, perché non ci è dato determinarne il corso. Ma, di sicuro, una vita che ha un senso solo grazie alla “corrispondenza di amorosi sensi” che l’incontro con gli altri può regalarci, quand’anche solo per pochi istanti.


Una lettura che fa bene al cuore e che consiglio a tutti!

Comentários


bottom of page